La vendetta dei nani

Ho finito da pochi giorni di leggere “La vendetta dei nani” il terzo romanzo della saga dei Nani di Markus Heitz, mi sono già trovata a parlare di questo scrittore per “Le cinque stirpi” e “La guerra dei nani“, rispettivamente primo e secondo volume della saga.

Del primo dissi che l’inizio mi aveva un pò messo dei dubbi ma che nel proseguire mi aveva incuriosito e appassionato. Del secondo confermai l’avvincente trama non scontata e ricca di sorprese, nonché la marcatura di alcune piccolezze, modi di fare o dire prettamente legati al modo di essere dei nani.

Ora sono giunta al terzo. Posso dire che è un crescere di libro in libro! Non è assolutamente scontato, almeno per me, e riesce bene a far venire fuori tanti personaggi particolareggiandoli e caratterizzandoli molto bene. Più di una volta mi sono trovata sorpresa dalla trama, in questo terzo in particolare, non sono mancati i colpi di scena con rivelazione shock e morti di personaggi importanti, non scendo nei particolari per non rovinare niente a nessuno. Oltretutto incalzano già dal secondo romanzo, ma in questo terzo ne spiccano molti di più, di momenti splatter, nel senso che con i personaggi creati da Markus ci troviamo ad affrontare guerre e battaglie, quindi morti a non finire, ecco alcune di queste sono veramente descritte crudamente, quasi come se fosse un’altra mano a farlo. Magari sei là tranquillo che c’e uno scontro, ma magari i toni sono tranquilli quando poi ti trovi una scena descritta nuda e cruda, fa il suo bell’effetto lo devo ammettere da al tutto un senso in più di “reale”a mio parere.

Oltretutto dopo  questo terzo romanzo sono giunta a una conclusione personale, sono convinta che Markus o chi lo aiuta  nella stesura o qualcuno vicino a lui giochi a D&D. Cos’è D&D? e la sigla che sta per Dungeons and Dragons, un gioco di ruolo nato negli anni ottanta da Gary Gygax. Diciamo che è un gioco da tavolo dove si crea un personaggio di fantasia e lo si interpreta in tutto e per tutto (facendola molto breve). Perché io sono convita che Markus abbia delle belle influenze da D&D? bhe qua devo fare una piccola premessa, anzi devo spiegare da dove viene il mio ragionamento.

Io sono una della poche donne fortunate a giocare a D&D, mi sono unita a un gruppo straordinario di giocatori che da quasi 20anni giocano insieme. Gioco con loro da circa sette anni e credetemi se vi dico che è un “gioco” straordinario, certo bisogna avere la fortuna di trovare un gruppo giusto, non uno di nerd invasati. Con loro abbiamo creato come una “vita parallela” quella dei nostri personaggi, tanto che abbiamo l’appuntamento fisso il mercoledì sera, e guai a chi lo tocca!

Leggendo il libro mi sono imbattuta in scene particolari, belle, che rendavano molto “vero” il racconto e non solo. Mi dispiace di non essere molto chiara ma spiegare a una persona che non l’ha provato cos’e D&D non mi è proprio la cosa più semplice del mondo non contando che io sono una frana e che non riesco a spiegare il gioco oggettivanente.

Insomma diciamo che questa mia affermazione deriva dalle mie conoscenze nel campo e certo anche se Markus stesso fosse un giocatore o prendesse spunto da questo gioco , non è assolutamente un particolare negativo anzi! rende imprevedibili i personaggi, quello che gli potrebbe accadere, quello che dicono, o semplicemente un particolare più piccolo come quando il nano protagonista va a fare la pipì.

Ero sicura che il terzo romanzo non mi avrebbe deluso e così non è assolutamente stato.  Ora mi aspetta “Il destino dei nani” e le aspettative sono alte! riuscirà il nostro Markus Heitz a non deluderci dopo questo bel trittico di romanzi?  Non credo, dovrebbe avere una caduta paurosa sulla trama, perché come tipo di scrittura, almeno per quanto mi riguarda va benissimo, speriamo bene!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: